mauro 3Maestro: Mauro Lain

 Corso: Canto Lirico

 

 

MAURO LAIN, tenore, diplomato al Conservatorio A. Pedrollo di Vicenza, segue gli studi musicali al Liceo Musicale F. Manzato di Treviso, con la prof.ssa Elisabetta Tandura.

Svolge attività concertistica realizzando programmi di musica da camera, sacra, profana e teatrale.

Nel “CONCENTUS VOCALIS” di Malo, ha approfondito lo studio del canto d’assieme.

Prende parte al seminario di vocalità, tenuto dal basso inglese Malcolm King.

In veste di solista si è cimentato in varie performances:

1        “Missa in La BWV 234” di J. S. Bach, con l’orchestra “Ensamble ‘700” diretta dal maestro M. Lanaro.

2        Partecipa ad una serie di concerti sulla musica contemporanea di autori italiani e sulle arie da camera e operistiche di G. Donizetti a Palazzo Costantini in Vicenza in collaborazione con la Biblioteca Civica Bertoliana e l’Assessorato alla Cultura della Provincia di Vicenza.

3        “Missa Brevis in Fa Maggiore” opera 192 di W. A. Mozart, con l’orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza diretta dal maestro M. De Bernart.

4        Protagonista della prima rappresentazione del dramma musicale “La’ … Dove nasce il Nilo” di F. Castania, in collaborazione con l’Accademia Internazionale della Cultura e delle Arti di Padova, con l’orchestra Giovanile del Veneto diretta dal maestro F. Castania.

5        Esegue una serie di concerti al Teatro Fogar di Gorizia in collaborazione con l’Associazione Culturale “Maestro Rodolfo Lipizer”, sostenendo un programma misto di musica da camera e repertorio operistico, interpretando brani di Donizetti, Rossini, Verdi e Tosti.

6        “Messe Solennelle” opera 12 di C. Franck a Vicenza diretta dal maestro M. Lanaro.

7        “Quaerite Primum” di G. Zotto, con l’0rchestra del Teatro Olimpico di Vicenza diretta dal maestro C. Rebeschini.

8        “L’Annunziazione” di G. Zotto, con l’0rchestra del Teatro Olimpico di Vicenza diretta dal maestro C. Rebeschini.

9        “Requiem” di W. A. Mozart, con l’Orchestra “A. Vivaldi” diretto dal maestro A. Zeffiro.

10   “Spatzenmesse” di W. A. Mozart, con l’0rchestra “I Musicali Affetti” diretta dal maestro P. L. Comparin.

11   “Messiah” di G. F. Haendel, con l’0rchestra “A. Vivaldi” diretto dal maestro A. Zeffiro.

12   “Historia der Geburt Jesu Cristi” Oratorio di H. Schutz, sotto la direzione del maestro C. Rebeschini.

13   In collaborazione con l’ente “Arena di Verona”, in veste di solista, esegue in prima assoluta la Cantata per flauto, viola, violoncello, arpa, tenore, baritono e coro da camera “EFFATA’ ” di A. Zanon diretta dal maestro M. Lanaro.

14   “Missa Brevis in Fa Maggiore” opera 192 di W. A. Mozart, con l’orchestra dell’istituto Musicale Veneto “Citta’ di Thiene” diretta dal maestro G.P. Bisanti.

15   Nel 2008 con la “Primavera musicale Thienese”, si cimenta in una performance nel ruolo di Rodolfo ne “La Bohème” di Giacomo Puccini in una rappresentazione di riletture musicali di partiture nel 150° anniversario della nascita del musicista Lucchese, svoltasi all’auditorium “Fonato” di Thiene.

16   Nell’Ottobre 2008 partecipa alla rappresentazione di una selezione del “Messiah” di G.F. Handel in collaborazione con la “Kammerorchester Da Ponte” di Berlino diretta da Tassilo Kaiser.

17   Nel 2008 e nel 2009 in una rassegna di concerti organizzata dall’assessorato alla cultura di Vicenza in collaborazione con l’orchestra da camera “Andrea Palladio”, partecipa ad una serie di concerti per l’anno Palladiano eseguendo musiche di Canneti fra cui alcuni frammenti rinvenuti dell’opera “Francesca da Rimini”, partitura revisionata, trascritta ed eseguita in prima esecuzione dopo quella del Teatro alla Scala di Milano del 1845.

18   Sempre in collaborazione con l’orchestra da camera “Andrea Palladio” diretta dal M°. E. Zanovello ed “i Cantori di Santomio” nel 2009 in veste di solista, partecipa ad alcuni concerti eseguendo partiture di J.S. Bach, fra cui la cantata BWV 159 per soli coro e orchestra.

19   Nel mese di Settembre e Ottobre 2009, in collaborazione con l’orchestra da camera “Archicembalo Ensemble” esegue una serie di concerti sulle composizioni di G.F. Handel, cimentandosi in un programma che comprende l’esecuzione di due dei “Chandos Anthems”: “My song shall be alway” e “Let God arise” e di brani tratti dall’opera “Ariodante”.

20   Nell’opera lirica si e’ prodotto in varie performance, sia in forma di concerto che in forma scenica, in opere di Rossini (Barbiere di Siviglia: Conte di Almaviva); Rossini  (Il Signor Bruschino: Florville) Donizetti (Rita: Beppe); Mozart (Don Giovanni: Don Ottavio); Mozart (Le nozze di Figaro: Don Basilio); Mozart (Idomeneo: protagonista); Bellini (La sonnambula: Elvino).

21   Predilige il repertorio cameristico e liederistico nel quale si é prodotto in varie performance che comprendono autori che spaziano dal repertorio barocco al moderno: F. J. Haydn, W. A. Mozart, F. Schubert, R. Schumann, C. Debussy, G. Fauré, I. F. Stravinskij.

22   Ha inciso per la “Rainbow Classics”.

23   Dal 1996 dirige la “Schola Cantorum di Malo”, seguendola nella preparazione di programmi prettamente sacri e nella vocalita’ individuale e d’insieme.

Dal 2012 è stato docente di canto lirico presso l’ “Accademia musicale Schio”, scuola convenzionata con il conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza.